Cos’è Marketing 2.0

Cos’è Marketing 2.0? 

Marketing 2.0 è il Blog dedicato al marketing aziendale online, in due parole: Web Marketing.

Il Web Marketing è La Strategia Di Marketing Applicata Sul Web, sul mondo 2.0.

Chiariamo subito un’altra questione: il Marketing non è un’opinione. E’ una regola: la applichi e otterrai il risultato, se invece applichi la tua opinione è molto probabile che non otterrai un bel niente.

Il Web Marketing non è un tecnico informatico che costruisce un sito internet (magari anche molto bello e funzionale) ma che non ti porta neanche un cliente in più.

Il Web Marketing non è pensare di saper usare Facebook per la tua azienda solo perché lo usi per te stesso da tanti anni o semplicemente perché lo fanno tutti.

 Marketing e Web Marketing

Il marketing è una scienza che studia il mercato, il posizionamento dell’impresa sul mercato, il rapporto tra tre soggetti: mercato, impresa e consumatore.

Per quanto il marketing sia una cosa molto importante e anche complessa, mi piace definirlo in questo modo più semplice, ovvero come un metodo per acquisire clienti.

Se ci pensi, infatti, tutto ciò che fai per la tua azienda, dalle scelte dei prodotti da vendere, al mercato, ai prezzi, sono tutte strategie mirate ad ottenere profitto.

Per ottenere profitto ti serve chi acquista: il cliente.

Per fare ciò abbiamo a disposizione strumenti tradizionali: brochure, biglietti da visita, cartelloni pubblicitari, tv, radio, giornali, annunci etc.

Dall’altra parte ci sono i nuovi strumenti che ci vengono offerti dal mondo 2.0 (sito internet aziendale, blog, email marketing, campagne adwords, social media).

 “Sii dove sono i tuoi clienti” 

Sai dove sono i tuoi clienti? Cosa stai facendo per arrivare a loro?

La risposta a questa domanda è in genere la seguente: “C’è la crisi, nessuno spende più e quei pochi clienti che mi sono rimasti non pagano”.

Stop!!!

Da quando mi occupo di Web Marketing, ho sentito questa frase talmente tante volte che ormai non si contano più.

Ecco la vera risposta alla domanda qui sopra: i tuoi clienti sono su internet.

Sono su Google a cercare un’attività come la tua che possa soddisfare un loro bisogno; sono su Facebook a parlare con altre persone di come certe aziende abbiano o meno soddisfatto i loro bisogni; sono su Linkedin a cercare professionisti del settore. E tu dove sei?

Tu sei con il cartellone pubblicitario in autostrada a sperare che qualcuno ti noti, oppure sei su un giornale di annunci con il classico linguaggio noioso a sperare che qualcuno ti legga.

Sei in grado di monitorare tutto ciò che hai fatto fino ad oggi per promuovere la tua azienda?

Sei in grado di quantificare quanti clienti sono entrati nel tuo ufficio o nel tuo negozio grazie ai volantini che hai fatto distribuire da qualche giovane di buona volontà?

Mi sai dire quante persone hai raggiunto con il passa parola tra amici e parenti?

La risposta è “No”.

Tutto questo si chiama “marketing della speranza”. Perché non lo puoi monitorare. Risponde alla regola: speriamo che funzioni!!!

I vantaggi del Web Marketing:

1) Ti permette di essere dove sono i tuoi clienti: su internet;

2) Ti offre la possibilità di renderti visibile ad un numero illimitato di persone;

3) Puoi monitorare e quantificare tutti i risultati della tua strategia di web marketing.

Ti sembrano tutte cose difficili, lo capisco. Per questo nasce Marketing 2.0: per chiarirti le idee su come promuovere la tua azienda sul web.

Non c’è Web Marketing efficace senza una buona strategia.

La strategia di web marketing non è altro che una pianificazione di ciò che verrà applicato in concreto.

Sono diversi i fattori di cui tener conto per costruire una buona strategia di web marketing e sono tutti ugualmente importanti.

Ecco l’elenco dei passaggi fondamentali nell’ordine in cui devono essere eseguiti:

1) Analisi della concorrenza (offline e online- diretta e indiretta);

2) Individuazione di una nicchia di mercato nella quale posizionarsi;

3) Individuazione del tuo target;

4) Scelta degli obiettivi che si vogliono raggiungere;

5) Il budget da investire.

Sfatiamo alcune credenze molto diffuse…

1) E’ sufficiente essere su Facebook ed il gioco è fatto. Domani avrai la fila davanti al tuo negozio e il tuo telefono scoppierà a fine giornata per le troppe telefonate che avrai ricevuto (ti piacerebbe eh?)

2) Fai un sito vetrina e avrai visibilità. Sbagliato! Un sito di quel tipo avrà la stessa visibilità di un biglietto da visita professionale lasciato sul tavolino del peggior bar di Caracas. Ovvero, il massimo utilizzo che alcuni ne potranno fare, sarà utilizzarlo come filtrino per uno spinello;

3) Deleghi il web marketing ad uno stagista che non ha la più pallida idea di cosa sia una strategia utile a farti acquisire clienti, fai gestire la pagina Facebook alla donna delle pulizie o all’addetto alla manutenzione o ad un parente che millanta conoscenze informatiche, perché pensi che lo possa fare chiunque.

Non mi importa chi sei!!! Sei un AVVOCATO? C’è un articolo dedicato a te su come differenziare il tuo studio legale!

Sei un BARISTA, un PANETTIERE, un CONSULENTE DI VIAGGI, VENDI ASSICURAZIONI, pentole, integratori… hai una PIZZERIA, un negozio di ABBIGLIAMENTO, sei un ARTIGIANO, una PARRUCCHIERA?

Segui Marketing 2.0 perché ho tante cose da dirti.